i vincitori
altri suoni 2005

 Salim et Yona

Jean-Baptiste Devaux, Chloé Bernard / FR

durata: 3':48''

Testo della canzone
Il mio piccolo è morto stamattina
dice una madre piangente
lacrime scendono sotto il velo scuro
ed ha sempre più paura

il suo piccolo Salim è in paradiso
ma le bombe cadono a raffica
creda sia Dio a punirla
ma non ha fatto nulla di male

La piccola Yona è nel suo letto
pronta a raggiungere tutti gli amici
tutti quei bambini morti innocenti
a causa della puerilità dei grandi

il suo cuore sta per fermarsi
suo padre prega affinché un cuore si liberi
Ancora ignora che dall’altra parte
l’amore di una madre è senza limiti

un colpo d’arma da fuoco non vale un voto
La speranza rinasce un giorno su due
…tutti i giorni se solo si volesse

Salim non è morto per niente
affinché la sua perdita allevi il tuo dolore
ti offro il cuore pacifico di mio figlio
per la tua piccola colomba, un gesto simbolico

Il cuore di Salim batte di nuovo
nel corpo di Yona, c’è come un uccello
Un uccello di pace che vaga nel cielo
tra Palestina e Israele

Un proiettile non vale un voto
La speranza rinasce un giorno su due
…tutti i giorni se solo si volesse

[4.4 mb]

Jean-Baptiste Devaux, Chloé Bernard

 Jean-Baptiste Devaux, Chloé Bernard

artista parigino dalle influenze elettro-rock

 

>> Commenta la canzone sul forum dedicato e leggi i commenti degli altri <<

Non ci sono ancora commenti. Puoi essere il primo ad inserirne uno.