i vincitori
altri suoni 2006

 No more - ليس بعد

Bassistinti / IT

durata: 3':50''

Testo della canzone
Uomo, questa sera non si balla, questa sera devi stare ad ascoltare il lamento di chi ha sempre sfruttato di chi sangue ora non vuol piu' versare.
Peti e carri armati hai disseminato ma sopra un trono certo niente è peccato. Non senti mai il dolore di chi ferisci ma lo sentirai il dolore di chi resiste ancora.
No more non colpire non sfruttare ancora, lo senti il grido di chi soffre ancora. no more, ripeti sempre nel tuo cuore ancora.
Hai sputato contro l'indio e la sua terra calpesti, hai macchiato col suo sangue le tue mani. Adesso ascolta il suo grido che si innalza e prega che non sara' il tuo domani. Fermati un momento mettiti a pensare. Non giocare ballare cantare, ascolta l'urlo del cuore. La tua corsa contro il tempo e' finita, vedi il mare, due parole contro il vento tu devi gridare.
Fratello indiano, sudamericano, nero africano, lombardo, siciliano, contaminazione di culture diverse sfruttate da regole logiche e perverse da chi sempre si riempie la bocca di belle parole e pensa solo ai affari e non alla gente che muore.

[5.3 mb]

Bassistinti

 Bassistinti

Nel 1994 dalla Jamaica prealpina (Varese) prende forma il suono in levare di Bassistinti, un viaggio appassionato nella musica giamaicana, il bluebeat londinese e lo ska latino di Buenos Aires. Questo ed altro ancora: una miscela di ragga, roots, ska 2tone, rock steady e dub. Un viaggio nella cultura e nella musica giamaicana dagli anni 60 ai giorni nostri. All'attivo 3 cd (tutti pubblicati da Tube Records e Venus) e svariate partecipazioni a compilation italiane e straniere. Numorose le loro apparizioni anche oltre i confini italiani (soprattutto nel nord Europa).

 

>> Commenta la canzone sul forum dedicato e leggi i commenti degli altri <<

Non ci sono ancora commenti. Puoi essere il primo ad inserirne uno.